Pentecoste

                     RE-                       DO

                Se senti un soffio nel cielo,

                     RE-                         LA

                un vento che scuote le porte,

                     RE-                          DO

                ascolta, è una voce che chiama,

                        RE-                     LA   

                è l'invito ad andare lontano.

                           RE-          SOL       LA             RE-

                C'è un fuoco che nasce in chi sa aspettare,

                                  FA        LA              RE-

                in chi sa nutrire speranza ed amor.

 

                                          FA

Erano poveri uomini, come me, come te,

  SOL-   

avevan gettato le reti nel lago

        FA                        LA                    LA7

e riscosso le tasse alle porte della città.

 RE-

Ch'io mi ricordi tra loro

        FA

non c'era neanche un dottore

     SOL-

e quello che chiamavano Maestro

      FA                               LA         LA7

era morto e sepolto anche lui.

 

                      RE-                       DO

                Se senti un soffio nel cielo,

                      RE-                        LA

                un vento che scuote le porte,

                     RE-                          DO

                ascolta, è una voce che chiama,

                         RE-                     LA

                è l'invito ad andare lontano.

                            RE-          SOL       LA             RE-

                C'è un fuoco che nasce in chi sa aspettare,

                                  FA        LA              RE-

                in chi sa nutrire speranza ed amor.

 

                                                     FA

Avevano un cuore nel petto come me, come te,

             SOL-   

che una mano di gelo stringeva,

    FA              LA                   LA7

avevano occhi nudi di pioggia,

RE-

e un volto grigio di febbre e paura.

       FA

Pensavano certo all'amico perduto,

       SOL-

alla donna lasciata sulla soglia di casa,

       FA                          LA                    LA7

alla croce piantata sulla cima di un colle.

 

                     RE-                       DO

                Se senti un soffio nel cielo,

                      RE-                        LA

                un vento che scuote le porte,

                     RE-                          DO

                ascolta, è una voce che chiama,

                        RE-                     LA  

                è l'invito ad andare lontano.

                            RE-          SOL       LA             RE-

                C'è un fuoco che nasce in chi sa aspettare,

                                  FA        LA              RE-

                in chi sa nutrire speranza ed amor.

 

RE-                       

E il vento bussò alla porta di casa

     FA   

entrò come un pazzo in tutta la stanza

SOL-             

ed ebbero voci ed occhi di fiamma

     FA                           LA               LA7

uscirono in piazza a cantare la gioia.

RE-

Uomo che vivi nascosto nell'ombra,

    FA

la voce che chiama è proprio per te,

   SOL-

ti porta la gioia, una buona notizia:

         FA                        LA               LA7

il mondo che viene migliore sarà.

 

                      RE-                       DO

                Se senti un soffio nel cielo,

                     RE-                         LA

                un vento che scuote le porte,

                     RE-                          DO

                ascolta, è una voce che chiama,

                        RE-                     LA   

                è l'invito ad andare lontano.

                           RE-          SOL       LA             RE-

                C'è un fuoco che nasce in chi sa aspettare,

                                  FA        LA              RE-

                in chi sa nutrire speranza ed amor.

Comunità Gesù Ama – C/o Studio Averni – Via Francesco Ferrara, 36 – 00191 – Roma – C.F.: 97724820580