Dio Ti Chiama

Ti è mai capitato di sentire il bisogno di far tacere i tuoi pensieri o di volerti estraniare dalla frenesia che ti circonda ogni giorno?

Se ti sei messo bene in ascolto, forse allora hai sentito salire dal profondo del tuo cuore una voce: la voce di Dio che ti chiama!

Il Signore cerca incessantemente di dialogare con te, cerca senza sosta uno spiraglio nel tuo cuore attraverso il quale far entrare la Sua Grazia. Spesso, però, c’è troppa distrazione, troppa sfiducia, forse anche troppa paura di dover sacrificare qualcosa.

Ebbene, non è questo che Dio vuole per te. In realtà desidera invece donarti qualcosa in più: vuole aggiungere “il sale” alla tua esistenza! L’unica cosa che potrebbe chiederti è di lasciare ciò che pesa nel tuo cuore o ciò che per te è motivo di sofferenza, di oppressione. Rispondere: “Eccomi Signore” alla chiamata di Dio è molto più semplice di quanto tu possa pensare; basta lasciar fare al cuore e non ragionarci troppo sopra.

Tanti prima di te hanno detto “sì” al Signore: Abramo, Mosé, San Paolo, Maria e un gran numero di persone che da più di duemila anni testimoniano quanto è meraviglioso il Suo amore.

Non aspettare di essere perfetto per seguire Gesù, perché Lui ti ama e ti rispetta per quello che sei. Ogni cambiamento in te avverrà perché sarai tu stesso a desiderarlo, ma soprattutto per opera della Sua Grazia, perché è Lui che ti sosterrà e che ti condurrà per le Sue vie.

La chiamata di Dio non avviene per meriti particolari, ma solo per amore; lo stesso amore che Egli ha sempre nutrito per te, fin dal momento in cui ha desiderato che tu fossi al mondo.

Gesù ti sta dicendo:

Vieni e seguimi!

e non aspetta altro che tu corra con la semplicità e la fiducia di un bambino tra le Sue braccia aperte per accoglierti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.